LA NOSTRA STORIA

Dal 1939 Breil propone orologi e gioielli in acciaio dallo stile unisex, caratterizzati da un design

originale e dal carattere squisitamente italiano. Quando si parla di Breil non si può fare a meno di pensare ad un marchio all'avanguardia, in grado di anticipare le tendenze e dettare nuove regole di stile attraverso creazioni sorprendenti. A cavallo degli anni '70 e '80 Breil si impone sul mercato con la collezione di orologi Manta. Innovativa, proiettata verso il futuro e dalla duplice anima: da una parte la tecnica e la prestazione, dall’altra l’estetica e lo stile.

Negli anni ’90 bellissime donne incarnano alla perfezione i valori e la personalità del marchio: forza, sensualità, audacia e istinto primordiale. Monica Bellucci, Shana, Carré Otis… indossano orologi indubbiamente maschili, sportivi, dal carattere decisamente unconventional, con cui instaurano un legame indissolubile.

Con Manta, Breil parla tanto agli uomini quanto alle donne e lo fa attraverso una comunicazione pubblicitaria dirompente e memorabile che si riassume nel claim “Toglietemi tutto ma non il mio Breil” - successivamente “Don’t touch my Breil”- entrati radicalmente nella mente del consumatore e nel linguaggio comune.

Nel 2001 Breil lancia la linea di gioielli in acciaio, aprendo un nuovo mercato, quello del gioiello fashion contemporaneo e scegliendo un materiale mai utilizzato prima in gioielleria quale protagonista assoluto, in piena coerenza con lo spirito innovativo del brand e con i suoi valori di forza e audacia.
Design essenziale e fortemente simbolico e sapiente alternanza di superfici lucide e satinate regalano al mercato il nuovo gioiello moderno.
Nel corso degli anni Breil ha sperimentato, innovato, osato.
Ha rivoluzionato il concetto di gioiello in acciaio attraverso il gioiello multi indosso.

Ha proposto prodotti in piena coerenza con il proprio DNA, frutto di un’approfondita ricerca e di una rigorosa progettazione, perfettamente riconoscibili perché caratterizzati da un’essenza unica.

Nel 2018

Con New Snake, Breil fa un ulteriore passo avanti.

New Snake è il gioiello iconico di Breil perché ne incarna perfettamente il carattere dirompente e lo rappresenta in maniera reale e concreta.

Le distanze tra prodotto e chi lo indossa si annullano definitivamente; entrambi risultano intimamente legati, al punto che il primo prende vita solo nel momento in cui si origina la misteriosa alchimia tra il freddo del metallo e il caldo della carne.

Avvolgente, sensuale, fluido a dispetto della sua natura, modellabile tra le mani per essere sempre in perfetta sintonia con chi lo sceglie. L’acciaio di New Snake, proposto in diverse colorazioni, offre possibilità di indosso molteplici, esattamente come le diverse personalità di chi lo indossa.

L’acciaio dei nuovi prodotti, forte, colorato e leggero assume una nuova definizione: Steel Wear, l’acciaio che veste. Il design è sviluppato con l’obbiettivo di proporre lo stesso orologio o lo stesso gioiello sia alla donna che all’uomo.

Le collezioni di orologi e gioielli Breil diventano in questo modo estremamente contemporanei e ridefiniscono il territorio di appartenenza del marchio, quello urbano, quello delle metropoli illuminate dalle mille luci della notte e dal glam che ne accende le sfumature.

In questo contesto si muovono donne e uomini dalla forte personalità, dall’anima rock, spiriti liberi, pronti ad abbandonare sicurezza e confort per scegliere le strade più avvincenti e misteriose.

Uomini e donne complici, liberi di esprimere se stessi, il proprio carattere, le proprie attitudini, senza

condizionamenti.