Come tenere i gioielli al proprio posto e in perfette condizioni

Prenditi cura dei tuoi accessori più preziosi

Indossare un gioiello è fonte di buon umore e la sua brillante lucentezza si associa spesso al ricordo di un momento speciale. Se vuoi mantenere intatto lo splendore dei tuoi preziosi, però, devi conservarli nel modo giusto. Anelli, collane e braccialetti, infatti, sono soggetti a deterioramenti e danni di diverso tipo, che potrai evitare adottando alcuni piccoli accorgimenti. Ecco, quindi, alcuni consigli su come tenere i gioielli al riparo da ogni pericolo.

Come tenere i gioielli: usa un morbido rivestimento antigraffio

Il momento in cui ricevi un gioiello ha il sapore della magia: l’apertura del fatidico cofanetto è sempre accompagnata da una grande emozione.
Ma ti sei mai chiesta perché i gioiellieri utilizzano proprio quel tipo di scatolina?
Il suo morbido interno è perfetto per preservare un monile da graffi e urti accidentali. Per questo, anche quando conservi i gioielli a casa, devi adottare le stesse attenzioni.
Se hai buttato via la scatolina originale, puoi usare un panno morbido, come quello che usi per pulire le lenti degli occhiali, e avvolgervi un anello o un paio di orecchini. Oppure usare un semplice sacchettino, meglio se di velluto.
Se ami i portagioie ricchi di cassettini, scegline uno con rivestimenti interni di stoffa.

merylove crafts 7WXsn8Rof 8 unsplash scaled - Breil Orologi e Gioielli

Manutenzione e pulizia dei tuoi oggetti preziosi

Bracciali e collane non temono solo graffi e ammaccature: soffrono molto anche l’umidità.
Evita, perciò, di tenere il portagioie su una mensola del bagno, anche se è una soluzione molto comoda per prepararti prima di uscire.
Sarebbe opportuno togliere i gioielli prima di lavarsi le mani e, soprattutto, prima di fare bagni in piscina o in mare: cloro e salsedine sono dannosi per i gioielli. Presta attenzione anche quando utilizzi creme o profumi, perché alcuni elementi contenuti in essi potrebbero intaccare la superfice del prodotto o rendere meno brillanti i cristalli.
Inoltre, per prevenire fenomeni di ossidazione, lascia i tuoi gioielli in un posto chiuso e asciutto.
Per pulire i tuoi anelli, orecchini e collane, puoi utilizzare un panno morbido, meglio se in microfibra, o poca acqua tiepida con qualche goccia di sapone neutro. Non immergere mai completamente il prodotto in acqua e non usare prodotti abrasivi o troppo aggressivi. Se puoi, utilizza sempre dei guanti di stoffa per non lasciare impronte.

 

o - Breil Orologi e Gioielli

Come tenere i gioielli e… sceglierne di nuovi

Conservare collane e bracciali, in ogni caso, deve rimanere un rituale rilassante e divertente. Ecco alcune idee per tenerli in ordine e sempre a portata di mano.
Una serie di gancetti sulla parete ti permetterà di appendere le tue collane una accanto all’altra e di scegliere di volta in volta quella che preferisci.
Anche un vecchio appendiabiti può servire a questo scopo, grazie alla praticità dei suoi pomelli: darai nuova vita a questo accessorio, facendone un vero elemento di design.
Puoi usare anche oggetti inusuali per conservare i tuoi gioielli: ad esempio, i comuni stampi per il ghiaccio sono perfetti per mantenere in ordine e al sicuro i tuoi anelli. E, se vuoi arricchire la tua collezione, scopri tutte le novità sui gioielli Breil: da sempre un brand che detta stile e crea nuove tendenze!

Che cosa stai cercando?

Carrello
Nessun prodotto nel carrello.